Torna alle news
23 settembre 2018

xvisionIOT e IBM Node-RED

Un gateway IOT ancora più potente, per macchine sempre connesse.

Crickets Automation integra nodeRed ed espande ulteriormente le possibilità di xvisionIOT in ambito IIoT (Industrial Internet of Things)

Node-RED permette a tutti di realizzare logiche in maniera semplice e costruire sistemi complessi. Non occorrono grandi conoscenze di programmazione per iniziare: le logiche sono espresse con flussi grafici di “nodi” collegati tra di loro.

Il nuovo “xvisionIOT contribute” consente a Node-RED di leggere e scrivere le tag di xvision. In maniera semplice potete creare logiche, scatenate da eventi, che implementano azioni quali scrittura su database relazionali o invio di messaggi MQTT, o ancora creare logiche di controllo.

xvisionIOT unitamente a Node-RED permette la realizzazione di gateway per l’Industry 4.0 ancora più potenti, affiancando pannelli operatori legacy e PLC, e scambiando dati con ERP e MES.
Node-RED consente anche di creare logiche distribuite su device diversi quindi di far dialogare più device xvisionIOT tra di loro, realizzando logiche innovative tra macchine diverse.


Node-RED, sviluppato inizialmente nei laboratori IBM è stato poi reso open source nel 2013 (ora parte della JS Foundation), è divenuto rapidamente un tool generico espandibile in ogni direzione, tanto che oggi annovera oltre 225.000 moduli.

xvisionIOT sviluppato da Crickets Automation è un gateway aperto e universale per l’ IOT e l’industria 4.0. Basato sulla comprovata tecnologia di X Vision Scada, è una soluzione cross platform / hardware agnostic, oggi disponibile su più piattaforme hardware embedded.



Per ulteriori informazioni contattare Crickets Automation.